Palazzo Pesaro degli Orfei, in origine di proprietà dell’omonima famiglia veneziana, ospitò l’atelier di Mariano Fortuny e della moglie Henriette. La soffitta all’ultimo piano divenne un vero e proprio laboratorio dove la coppia realizzava artigianalmente tessuti e capi d’abbigliamento e dove Fortuny si dedicava alla molteplici discipline da cui era affascinato: dalla fotografia, alla pittura, fino all’illuminazione teatrale e d’interni.

Un piccolo scrigno nel cuore di Venezia, le cui meraviglie sembravano destinate all’oblio, se la stessa Henriette non lo avesse donato alla città nel 1956 dopo la morte del marito.

Oggi è uno dei più suggestivi musei di Venezia, situato in Campo San Beneto, e ospita periodicamente mostre ed esposizioni.

Per organizzare una visita, consulta il sito ufficiale:
https://fortuny.visitmuve.it

Ultima mostra

Exhibition Fortuny Museum